il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Martedì disagi sul ponte di Po

Nel pomeriggio del 16 giugno chiusura totale di un'ora e mezza per operazioni di livellazione ad alta precisione

Martedì disagi sul ponte di Po

Il ponte sul Po

CASTELVETRO - Nel pomeriggio di martedì 16 giugno, per circa un'ora e mezza, chiusura totale del ponte di Po. L'Istituto Geografico Militare (organismo statale istituzionalmente preposto alla rilevazione topografica del territorio) ha infatti avviato operazioni di livellazione d'interesse nazionale lungo la strada Padana Inferiore e in particolare i rilievi dovranno interessare il ponte sul Po fra Castelvetro e Cremona. Per ragioni tecniche derivanti dall'alta precisione richiesta dalle operazioni di rilievo in atto, dunque, dovrà essere temporaneamente interdetto alla circolazione, allo scopo di evitare vibrazioni della struttura, che falserebbero irrimediabilmente le misure. Facendo seguito alla richiesta formulata dall'Istituto e agli approfondimenti effettuati nei giorni scorsi, al fine di condividere tempi e modi della chiusura in modo da causare il minor impatto possibile sulla circolazione stradale, è stata individuata come data utile per l'interruzione della circolazione la giornata di martedì 16 giugno dalle ore 15 alle ore 16.30 circa. "La temporanea interruzione della circolazione per il periodo sopra indicato potrà arrecare qualche disagio all'utenza - informa l'ingegnere della Provincia di Piacenza Stefano Pozzoli -, occorre considerare che l'operazione in corso è d'interesse nazionale ed è prevista per legge allo scopo di consentire i necessari aggiornamenti delle informazioni topografiche gestite dallo Stato". La polizia provinciale di Piacenza sarà attivata per la chiusura del ponte lato Castelvetro e la polizia municipale di Cremona per la chiusura del ponte lato Cremona. Il percorso alternativo sarà, naturalmente, quello autostradale.

11 Giugno 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000