il network

Mercoledì 20 Giugno 2018

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


ACQUANEGRA CREMONESE

Officina razziata, bottino da 10mila euro

Banda di ladri in azione nella notte, smontata la porta blindata, spariti computer e materiale elettronico

Officina razziata, bottino da 10mila euro

L'officina razziata dai ladri ad Acquanegra

ACQUANEGRA - Ladri in azione nella notte tra martedì 9 e mercoledì 10 giugno in paese. Hanno razziato l’officina di elettrauto che Filippo Bernabò di Sesto gestisce al civico 1 di via cascina Vernazzuola, a due passi dalla Codognese, proprio di fronte al cimitero. La banda si è introdotta all’interno dell’edificio con la complicità del buio e avendo quindi a disposizione tanto tempo ha addirittura smontato la porta blindata. Senza che nessuno si accorgesse di nulla (non ci sono abitazioni attigue), hanno fatto sparire computer, arnesi e accessori per un valore non ancora quantificato, ma che si può comunque stimare in almeno 10mila euro. Indagano i carabinieri di Pizzighettone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

10 Giugno 2015