il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Corso Garibaldi si ricolora

Lo scorso anno il Comune varò le 'onde', quest'anno tocca agli 'atolli' attrezzati al centro di un 'mare'

Corso Garibaldi si ricolora

Le 'onde' in corso Garibaldi nel 2014

CREMONA - L’anno scorso le onde blu, quest’anno le isole; nel 2014 il fiume urbano, nel 2015 gli ‘atolli’ attrezzati al centro di un ‘mare’, quello di corso Garibaldi, che ci si augura, così, di poter rianimare come si era riusciti a fare con la precedente proposta, singolare fin che si vuole, contestata anche, ma comunque premiata da un riconoscimento di livello nazionale e oggettivamente capace di rivitalizzare quella porzione di città: ammesso — ma non dovrebbero esserci particolari ostacoli da superare — che la Soprintendenza conceda il proprio via libera al nuovo progetto di rigenerazione elaborato dall’amministrazione e dalla struttura tecnica di riferimento, pur senza più utilizzo di vernice sarà un’altra estate colorata nell’area pedonale compresa fra via Villa Glori e corso Campi. Nello specifico, il piano presentato l’altro ieri alle categorie del commercio, illustrato dall’assessore alla partita Barbara Manfredini, prevede de la creazione di ‘isole’ in alcuni punti strategici, dove verranno collocati tappeti color con coperture non impattanti pensate per garantire un minimo di ombra a chi si fermerà negli spazi dedicati, dotate di strumenti wi-fi, area lettura, area giochi per bambini, area eventi, quest’ultima di fronte alla casa di Stradivari. Come un percorso, insomma: ad ogni tappa, la sua specificità.

Leggi di più su La Provincia di venerdì 29 maggio 2015

28 Maggio 2015

Commenti all'articolo

  • Daniela

    2015/05/29 - 03:03

    Bellissimo !!! Ma l'anno in cui rifanno i marciapiedi quando viene?

    Rispondi

  • Andrea

    2015/05/28 - 16:04

    Tutto sto popo' a gratis o con i soldi nostri..? Perché se fosse abbiamo strade e marciapiedi che definire tali e' un insulto all'intelligenza umana.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000