il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Treni, il Comune sollecita la Regione

L'amministrazione ha inviato una nuova lettera all'assessore lombardo a Infrastrutture e Mobilità Alessandro Sorte

Treni, il Comune sollecita la Regione

L'incontro degli amministratori con i rappresentanti dei pendolari cremonesi e casalaschi

CREMONA - L’Amministrazione comunale continua ad insistere sui treni. A seguito dell’incontro avvenuto lunedì 18 maggio con alcuni rappresentanti di pendolari cremonesi e cremaschi, il sindaco Gianluca Galimberti e l'assessore Alessia Manfredini hanno inviato un’altra lettera all’assessore regionale alle Infrastrutture e alla Mobilità Alessandro Sorte e, per conoscenza, ai consiglieri regionali Agostino Alloni, Carlo Malvezzi, Federico Lena. “Avremmo voluto dare ai pendolari alcune informazioni - hanno scritto sindaco e assessore - ma le domande che sono emerse durante l’incontro avuto con lei e con i suoi collaboratori il 1° aprile scorso in Regione sono ancora senza risposta nonostante i solleciti inviati per mail”. Queste le richieste dell’amministrazione: cronoprogramma degli interventi previsti nel protocollo stipulato a luglio 2014 tra Regione, Rfi e Trenord sulla linea Mantova-Cremona-Milano; fattibilità del 'treno dei capoluoghi' per Expo: alla domenica una corsa veloce al mattino da Milano a Cremona e una alla sera da Cremona a Milano; cronoprogramma della sostituzione dei treni diesel sulla linea Cremona-Brescia e possibilità di collocare una barriera anti rumore; fattibilità di un incontro con Regione Emilia Romagna per approfondire collegamenti Cremona-Piacenza e Cremona-Fidenza. “Resta ferma e massima - concludono sindaco e assessore nella lettera - la volontà di collaborare in maniera costruttiva e insieme ai pendolari per rendere il servizio ferroviario cremonese più efficiente a beneficio del territorio e della stessa Regione".

21 Maggio 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000