il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Totonomine, malumori nel Pd

Per il rinnovo dei consigli di amministrazione di alcune aziende pubbliche

Totonomine, malumori nel Pd

La sede del Pd a Cremona

CREMONA - Il totonomine per il rinnovo dei cda di alcune aziende pubbliche (Aem Gestioni, Afm, Casalasca Servizi) sta suscitando malumori nel centrosinistra. Carla Chiappani e Renato Fiamma, i due consiglieri comunali usciti dal gruppo del Pd ma che sono rimasti nel partito, prendono posizione e denunciano: «E’ una corsa alle poltrone».

14 Maggio 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000