il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Nuovo raid al supermercato In's

Un gruppo di rom ha atteso che vi fosse un solo addetto per effettuare la razzia, bottino inferiore ai mille euro

Nuovo raid al supermercato In's

I carabinieri di fronte al supermercato In's

CREMONA - Hanno atteso che all’interno del supermercato ci fosse soltanto un addetto, un cassiere, e si sono scatenati. Un paio tenevano d’occhio la situazione, pronti a tenere occupato l’addetto, gli altri hanno percorso le varie corsie e arraffato merce di ogni tipo. Tutto nascosto sotto i vestiti e, le donne, sotto le grandi gonne. Poi la fuga. Nel complesso, si parla di un bottino di poco inferiore ai mille euro. Questi i tratti essenziali dell’ennesimo furto messo a segno l’altro giovedì 14 maggio nella mattina da un gruppo di rom all’In’s di via dei Burchielli, il centro vendita che si trova a due passi da via dei Navaroli e parco Sartori, nel quartiere Po, una delle zone della città dove da anni i residenti devono fare i conti con un degrado crescente (soprattutto con l'arrivo della bella stagione) e i commercianti con una serie di attacchi di vario genere che ha pochi uguali a Cremona.

 

leggi di più su La Provincia di venerdì 15 maggio 2015

14 Maggio 2015

Commenti all'articolo

  • They

    2015/05/15 - 06:06

    Inutile l'Italia è stata rovinata da quel 5% della popolazione che protegge zingari e delinquenti con una scusa aleatoria di umanità, poi di questi 5% ti accorgi che la metà lo fa per suoi interessi privati. Prendere esempio da Inghilterra e Ungheria che sanno ascoltare cosa vogliono i cittadini

    Rispondi

  • enrico

    2015/05/14 - 19:07

    Quello che fa più rabbia e che se presi non gli fanno niente se ti vengono in casa per rubare e reagisci denunciano te e oltre tutto li manteniamo. Bel paese ........

    Rispondi

  • Corrado

    2015/05/14 - 19:07

    Danno del razzista ad una persona che dice ciò che pensa il 95% degli Italiani....

    Rispondi

  • Rodolfo

    2015/05/14 - 18:06

    Mandare il servizio alla Dijana Pavlović visto che anche ieri sera per lei i ROM sono tutti santi.........

    Rispondi

  • Andrea

    2015/05/14 - 17:05

    Bruciarli vivi....!!!!! Non se ne può proprio più di questa feccia maleodorante...!!!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000