il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Un violino cremonese per il re della Thailandia

Il liutaio Trabucchi rinnova la tradizione di Amati e Stradivari, autori di strumenti per le teste coronate

Un violino cremonese per il re della Thailandia

Stefano Trabucchi con il violino realizzato per il re di Thailandia

CREMONA - Violini per le teste coronate, come facevano Amati e Stradivari. Stefano Trabucchi rinnova la tradizione della grande liuteria classica cremonese e lo fa costruendo un violino del tutto speciale e personalizzato. Il liutaio cremonese ha costruito uno strumento sul modello Stradivari personalizzato per re Rama IX di Thailandia.

 

Leggi di più su la Provincia di martedì 5 maggio 2015

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

 

 

04 Maggio 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000