il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SESTO CREMONESE

Un altro lampione in fiamme

Quello bruciato quattro mesi fa in via Val d'Aosta non è ancora stato sostituito, intanto ha preso fuoco un altro punto luce nella vicina via Piemonte: proteste dei residenti, rassicurazioni del Comune

Un altro lampione in fiamme

Pompieri per mettere in sicurezza il lampione a Sesto

SESTO - Mentre gli abitanti di via Val d’Aosta aspettano da ormai quattro mesi la sostituzione del lampione bruciato in novembre, tra i civici 9 e 11, nei giorni scorsi nel parcheggio della vicina via Piemonte se n’è incendiato un altro. Il corto circuito è stato provocato dalla pioggia battente che ha mandato in cenere la plafoniera. E ora la protesta dei residenti sale di tono. E’ stato Luca Zignani, che abita con la moglie e il figlio da queste parti, ad allertare subito i vigili del fuoco, accorsi con due equipaggi guidati dal caposquadra Franco Galli. Gli uomini del 115 hanno messo in sicurezza il lampione mentre due tecnici dell’Enel hanno interrotto i collegamenti elettrici. Il Comune ha fatto sapere che provvederà alla sostituzione dei lampioni rotti e, a scopo preventivo, degli altri presenti in zona, nel giro di due settimane.

04 Maggio 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000