il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Ubriachi tentano di forzare la saracinesca di un bar, denunciati

Due tunisini hanno anche inveito e aggredito i poliziotti

Un'auto della polizia

CREMONA - Due tunisini residenti in provincia di Cremona, sono stati denunciati dalla polizia per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale. Si tratta di D.S. E di H.R., di 49 e 47 anni. Insieme ad un connazionale, i due sono anche stati sanzionati per ubriachezza.

 

I fatti. Intorno alle 22 di sabato, la squadra volante ha raccolto l'allarme lanciato dal titolare di un esercizio pubblico, il quale aveva segnalato che i tre stranieri stavano forzando la saracinesca. Il bar stava per chiudere e il titolare non voleva far entrare quei tre avventori in evidente stato di ebbrezza. Raccolta la descrizione, in via Ghisleri la pattuglia ha rintracciato e fermato i tunisini, chiedendo loro i documenti. I tre si sono mostrati aggressivi e sono stati accompagnati in questura. Qui, mentre uno ha collaborato, gli altri due hanno inveito contro gli agenti e sono stati denunciati.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

03 Maggio 2015

Commenti all'articolo

  • They

    2015/05/04 - 06:06

    Non mi risulta che in Tunisia ci sia in atto una guerra quindi possono essere rimandati tranquillamente a casa loro

    Rispondi

  • enrico

    2015/05/03 - 17:05

    E ora di finirla bisogna cambiare sistema della denuncia se ne fregano non sono italiani non anno niente da perdere figuriamoci cosa se ne fanno di una denuncia.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000