il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Cremona è con Brescia e Mantova nella Rete dei Musei Archeologici 'MA_NET'

Cremona è con Brescia e Mantova nella Rete dei Musei Archeologici 'MA_NET'

CREMONA - Cremona è con Brescia e Mantova nella Rete dei Musei Archeologici denominata“MA_NET”. La Giunta ha deciso di proseguire il percorso già in atto, approvando il protocollo d’intesa tra enti pubblici e privati che è alla base di questa rete che permette il coordinamento e la concertazione di attività comuni tra i musei archeologici di questi tre territori. L’obiettivo è quello di permettere loro di avere una visibilità più ampia da parte dei media, di godere di una risonanza su un territorio più vasto, di contare su interesse maggiore da parte di possibili finanziatori pubblici o sostenitori privati, di ottenere una razionalizzazione dei calendari e una condivisione di alcuni servizi.

Nelle province di Brescia, Cremona e Mantova sono presenti in forma abbastanza capillare delle realtà museali caratterizzate da un’esclusiva o prevalente connotazione archeologica delle proprie collezioni, per le quali solo una lettura complessiva delle diverse realtà museali può restituire una rappresentazione del paesaggio storico-archeologico nella sua complessità ed articolazione. Gli aderenti alla rete ritngono fondamentale per la promozione e lo sviluppo della cultura migliorare la conoscenza dei musei aderenti, contribuendo a visualizzare la distribuzione delle realtà museali sul territorio e le loro potenzialità in termini di capacità di lettura della realtà storico archeologica; favorire la collaborazione, l'interazione e il costante contatto tra i musei; sviluppare iniziative e progetti comuni, nella consapevolezza che un’ottica territoriale allargata è quella che offre le migliori possibilità di individuare e comprendere fenomeni storici di portata significativa; condividere le risorse per la realizzazione di questi progetti, con il fine, sul piano gestionale, di attivare una economia di scala di risorse umane e finanziarie.

 

Fanno parte della Rete dei Musei Archeologici delle province di Brescia, Cremona e Mantova denominata“MA_NET” le seguenti realtà:

  • Civico Museo di Santa Giulia e area archeologica del Capitolium Comune di Brescia BS
  • Civico Museo Archeologico Rambotti Comune di Desenzano del Garda BS
  • Museo Archeologico della Valle Sabbia Comune di Gavardo BS
  • Museo Civico Archeologico della Valtenesi Comune di Manerba del Garda BS
  • Museo Civico di Manerbio e del territorio Comune di Manerbio BS
  • Civico Museo Archeologico Comune di Remedello BS
  • Museo Civico Comune di Castelleone CR
  • Crema è Museo civico di Crema e del Cremasco Comune di Crema CR
  • Museo Archeologico Comune di Cremona CR
  • Villa Tardo Romana e Antiquarium Comune di Palazzo Pignano CR
  • Museo Archeologico Platina Comune di Piadena CR
  • Museo Civico Archeologico "Aquaria" Comune di Soncino. CR
  • Civico Museo Bellini Comune di Asola MN
  • Museo Archeologico dell’Alto Mantovano Gruppo Archeologico Cavriana MN
  • Civico Museo Archeologico Comune di Ostiglia MN
  • Parco Archeologico del Forcello Bagnolo San Vito MN
  • Civico Museo Parazzi Comune di Viadana MN

 

In tale contesto si colloca il progetto Cremona e Brescia romana, avviato quest’anno con un ciclo di conferenze, collegate con la grande mostra sulla romanizzazione dell’Italia settentrionale in programma a Brescia nel periodo di EXPO: Cremona e Brescia, principali centri in età romana nel territorio della Lombardia Orientale, insieme per la valorizzazione delle loro importanti testimonianze archeologiche.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

15 Maggio 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000