il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


PADERNO PONCHIELLI

Investe un 12enne in bici e fugge, denunciata una 43enne

La donna è accusata di omissione di soccorso, il ragazzo si è fratturato un braccio nella caduta

Investe un 12enne in bici e fugge, denunciata una 43enne

Via Tommaseo a Paderno Ponchielli

PADERNO PONCHIELLI - Lo scorso 27 marzo aveva urtato con la propria auto una bicicletta, provocando la caduta di un ragazzo di 12 anni che si era rotto un braccio, e non si era fermata a prestare soccorso. Nel giro di tre settimane, i carabinieri di Casalbuttano hanno individuato e denunciato, per omissione di soccorso, la conducente: una donna di 43 anni residente a Paderno Ponchielli.

 

L'incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio, in via Tommaseo. F.S., al volante di una Mini Cooper, ha urtato una bicicletta ferma sul lato della strada. L'impatto ha causato la caduta del 12enne che era in sella procurandogli una frattura dell'avambraccio (prognosi 15 giorni). La donna non si è fermata a prestare soccorso e ha continuato la propria marcia come se nulla fosse accaduto. Le indagini dei militari hanno permesso di verificare la presenza, sulla fiancata dell'auto, dei segni dell'incidente. E' stato anche stabilito che, al momento dello scontro, la donna non avrebbe potuto non sentire il rumore dell'urto con la bicicletta.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

19 Aprile 2015

Commenti all'articolo

  • They

    2015/04/16 - 21:09

    Revoca della patente a vita...

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000