il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


BASSA PIACENTINA

Tir in fiamme in A21, Caorso invaso dal fumo

Allarme diossina, il camion che viaggiava in direzione Cremona trasportava materiale plastico

Tir in fiamme in A21, Caorso invaso dal fumo

L'autocarro a fuoco in A21

CAORSO - Paese invaso dal denso fumo, nero e tossico, attorno alle 9.15 di giovedì 2 aprile: la nuvola che ha annebbiato il centro storico e i quartieri residenziali proveniva dal carico di materiale plastico di un autocarro che ha preso fuoco lungo l’A21. A preoccupare i residenti è stato l’allarme diossina, sostanza tossica generata proprio dalla combustione della plastica. C’è voluta quasi un’ora per mettere in sicurezza il veicolo e sono servite tre squadre dei vigili del fuoco di Piacenza e Fiorenzuola, con due autobotti che hanno agito anche dal cavalcavia che porta a Zerbio. Il camionista viaggiava in direzione Cremona-Brescia e poco dopo il territorio di Fossadello si è reso conto che il suo carico, per circostanze da chiarire, stava bruciando. Si è temuto anche il fumo si fosse sprigionato dalla centrale nucleare. Sul posto sono così arrivati anche i carabinieri di Monticelli che hanno collaborato con i pompieri e tenuto lontani i curiosi. Disagi al traffico autostradale.

 

 

02 Aprile 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000