il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SAN BASSANO

Nuova strage di gomme

Dieci vetture ko, i vandali non colpivano dallo scorso autunno: finora sono 40 le vetture prese di mira

Nuova strage di gomme

San Bassano, la zona in cui sono entrati in azione i vandali

SAN BASSANO - L’ennesima strage di gomme. Dopo tre mesi di relativa tranquillità, sabato 14 marzo, col favore del buio, i vandali col taglierino sono tornati a colpire. Una decina le auto prese di mira, tutte parcheggiate tra via Roma e via Locatelli, e rinvenute dai proprietari con una o più ruote a terra. Degli autori, come al solito, nessuna traccia. Ma l’amministrazione, stavolta, vuole andare a fondo alla vicenda.

 

Lo scorso autunno, nei fine settimana, molti sambassanesi avevano di fatto rinunciato a uscire di casa in auto, proprio per non rischiare di trovarsi a piedi nel cuore della notte e con un conto ‘salato’ da versare al gommista il giorno dopo. Poi, per due mesi buoni, l’allarme è rientrato e nessuno ha più segnalato episodi d’inciviltà fino al 14 marzo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

16 Marzo 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000