il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Pulsante per bloccare il cronotachigrafo: denuncia, multa di 1.700 euro e ritiro della patente

Nei guai è finito un camionista di 34 anni

Pulsante per bloccare il cronotachigrafo: denuncia, multa di 1.700 euro e ritiro della patente

CREMONA - Aveva installato un dispositivo che bloccava il cronotachigrafo del camion al fine di eludere i controlli relativi alle ore trascorse alla guida. Un camionista di 34 anni è stato denunciato.

 

L'uomo è stato bloccato dalla polizia stradale di Pizzighettone nella serata di lunedì 9 marzo alla rotonda tra la tangenziale e via Castelleone. Da subito ha mostrato segni di nervosismo, atteggiamento che ha indotto gli agenti ad effettuare controlli approfonditi. Sul camion è stato infatti trovato un dispositivo, dotato di un pulsante che, se premuto, era in grado di bloccare le rilevazioni del cronotachigrafo. Per l'autista sono scattati provvedimenti pesanti: denuncia, multa di 1.700 euro, ritiro della patente e decurtazione di 10 punti. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

10 Marzo 2015

Commenti all'articolo

  • enrico

    2015/03/11 - 05:05

    Oltre al l'autista bisognerebbe trovare il venditore del dispositivo è l'installatore.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000