il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SESTO CREMONESE

Tre tamponamenti nella nebbia, traffico in tilt sulla Paullese

Mattinata da dimenticare, strada chiusa per quasi due ore: lunghe code, ingorghi e veicoli costretti a deviare sulla viabilità secondaria

Tre tamponamenti nella nebbia, traffico in tilt sulla Paullese

L'incidente sulla Paullese

SESTO CREMONESE - Tre incidenti sulla Paullese e mattinata (quella di giovedì 12 febbraio) di caos totale per la circolazione stradale. Si sono formate lunghe code fino a Cremona, bloccando anche il Peduncolo in direzione nord. Il Comune di Sesto ha inizialmente deviato il traffico leggero verso la Codognese, sulla stretta provinciale 56, ma ben presto anche l’incrocio, all’altezza dell’autovelox, è diventato irraggiungibile. La polizia stradale ha quindi chiuso a nord la Paullese alle 11.10 deviando il traffico verso Pizzighettone già all’altezza di Santa Maria dei Sabbioni. Chiusa anche a sud con i veicoli diretti verso la Codognese, la Castelleonese è stata riaperta verso le 12.30 dopo che i veicoli fermi in carreggiata sono stati rimossi.

 

Il primo tamponamento si è verificato intorno alle 9.30, in territorio di Sesto Cremonese, e ha visto coinvolte due autovetture e tre persone di cui una rimasta ferita e trasportata all'ospedale di Cremona. Venti minuti più tardi, un altro tamponamento, sempre in territorio comunale di Sesto. Anche in questo caso una persona delle cinque rimaste coinvolte è stata trasportata presso il nosocomio cremonese. Terzo tamponamento alle 11 all'altezza dell'incrocio per Annicco. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

12 Febbraio 2015

Commenti all'articolo

  • alessandro

    2015/02/12 - 19:07

    ..per fortuna i disagi sono stati "tamponati" dalla polizia locale..benedetta

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000