il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Sottopasso via Brescia, completato il varo

Operai al lavoro per riposizionare i binari e consentire la ripresa del traffico ferroviario a partire da lunedì 9 febbraio

Sottopasso via Brescia, completato il varo

Il sottopassaggio ferroviario di via Brescia a Cremona

CREMONA - E' terminato con successo, intorno alle 13.30 di domenica 8 febbraio, il varo dell'impalcato per il sottopasso di via Brescia. Un passo in avanti fondamentale verso la riapertura della strada che avverrà ad aprile.

 

Dalle 6.30 della mattina gli operai dell’impresa Beltrami, insieme alla ditta Fagioli, in sinergia con Società Autostrade Centro Padane S.p.A e con il Settore Lavori Pubblici del Comune di Cremona, sono stati al lavoro per posizionare l’imponente manufatto (del peso di 210 tonnellate) che è stato costruito davanti alla Chiesa di San Bernardo nella sua sede definitiva, sotto i binari della ferrovia. Si tratta di una operazione di alta ingegneria che deve essere portata a termine a ritmi serrati per poter ricollocare i binari e consentire nuovamente il passaggio dei treni (sospesi dalle 22.30 del 6 febbraio) entro le prime ore di lunedì 9 febbraio, secondo la tempistica stabilita da Trenitalia.

 

Con il ‘varo del manufatto’, in via Brescia si arriva al 70% dei lavori completati: un passo in avanti verso la riapertura della strada, che avverrà entro l’aprile di quest’anno. Secondo la variante, il sottopasso sarà caratterizzato da un piano unico viabile con pendenza del 10%, largo 7 metri e lungo 85 metri.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

08 Febbraio 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000