il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SORESINA

Don Piccinelli: i vignettisti di Charlie Hebdo non sono martiri

Il parroco non giustifica nessuna violenza, ma condanna con fermezza le offese a ogni religione

Don Piccinelli: i vignettisti di Charlie Hebdo non sono martiri

Don Angelo Piccinelli in una foto d'archivio

SORESINA — «Il martirio non ha nulla da spartire con il fanatismo delirante dei kamikaze. Ma non meritano il titolo onorifico di martiri neppure i giornalisti e i vignettisti di Charlie Hebdo assassinati a Parigi». Sono queste le riflessioni del parroco don Angelo Piccinelli dopo i tragici episodi di terrorismo nella capitale francese. Per il sacerdote, dunque, la parola martire non andrebbe neanche menzionata in questo contesto, né da una parte né dall’altra. 

 

LEGGI DI PIU' SULLA PROVINCIA DI MERCOLEDI' 21 GENNAIO

 

20 Gennaio 2015

Commenti all'articolo

  • ANGELO

    2015/01/22 - 08:08

    Bravo D. Piccinelli.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000