il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Topi, sporcizia e amianto: degrado nelle tre palazzine Aler

Situazione critica nelle abitazioni del Comune che si trovano tra via Giuseppina e via Cavo Coperto

Topi, sporcizia e amianto: degrado nelle tre palazzine Aler

CREMONA - Le case occupate e poi abbandonate. Un appartamento disabitato, con le finestre aperte, pieno di piccioni, con un dito di guano a terra. Le cantine invase dai topi, tanto che molti inquilini non ci mettono più piede. I vetri delle finestre rotti un po’ ovunque: un lasciapassare per roditori e volatili. E poi quella che tutti chiamano ‘la bomba ecologica’: i garage coperti da lastre di amianto sfondate, frantumate, che disperdono le loro particelle micidiali nell’orto adiacente, dove qualcuno trova il coraggio di coltivare la lattuga, a pochi metri dal parco giochi dei bambini. Versano in uno stato di degrado assoluto le tre palazzine del Comune, gestite dall’Aler, che si trovano in via Giuseppina, all’altezza di via Cavo Coperto.

 

Leggi di più su La Provincia di venerdì 9 gennaio 2015

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

09 Gennaio 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000