il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Tombe vandalizzate, il Comune: 'Raccolta preventivi, poi contatteremo le famiglie'

Indagini ancora in corso sul raid avvenuto lo scorso 19 dicembre

Tombe vandalizzate, il Comune: 'Raccolta preventivi, poi contatteremo le famiglie'

CREMONA - Affrontata a margine della giunta comunale la questione dei danneggiamenti al Cimitero in seguito al raid vandalico dello scorso 19 dicembre nel corso del quale erano state devastate 18 tombe. Indagini sono ancora in corso. In questi giorni, i tecnici dei Servizi cimiteriali del Comune di Cremona, in sinergia con il dirigente Marco Pagliarini e l’assessore al Territorio e alla Salute Alessia Manfredini, si sono mossi ricostruendo l’entità del danno, individuato per singola tomba, per singola famiglia, la specifica situazione.

 

 "Il Comune - spiegano dall'ente -  esprime massima vicinanza alle famiglie le cui tombe sono state danneggiate a seguito di un fatto che ha toccato tutta la cittadinanza e la stessa amministrazione, particolarmente preoccupata per questo atto vile e increscioso. Il Comune, al termine della raccolta di tutti i preventivi, contatterà direttamente le famiglie coinvolte per condividere con loro il percorso. Nel frattempo, sono già in atto approfondimenti sulla sicurezza del cimitero".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

07 Gennaio 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000