il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Sant'Ambrogio, ladri scatenati: tre furti a segno uno sfumato

Predoni in azione in alcune villette di via Pampurino

ladro

CREMONA - Sono almeno quattro le villette finite nel mirino dei ladri, tra Natale e gli ultimi giorni, nel quartiere Sant’Ambrogio, in particolare in via Pampurino. Lì, ad essere ripulite sono state tre abitazioni indipendenti ma una vicina all’altra e in una quarta i ladri, sorpresi dal figlio della famiglia proprietaria, sono scappati. In tutti gli altri casi, invece, gli specialisti dello scasso si sono messi in azione approfittando dell’assenza dei residenti: porte forzate sempre sul retro, in modo che nessun eventuale passante nella via potesse notare movimenti sospetti e poi, a campo libero, ricerca minuziosa stanza per stanza, armadi e cassetti aperti, vestiti a terra.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

06 Gennaio 2015

Commenti all'articolo

  • They

    2015/01/08 - 07:07

    Fino a quando esistono gli arresti domiciliari, la depenalizzazione dei reati e il mantenimento gratuito di delinquenti stranieri, il furto in abitazione sarà un reato in crescita. Meditate gente meditate...

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000