il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Prevista l'assunzione di cinque nuovi vigili

Va in giunta il fabbisogno di persone: al centro il potenziamento dell'organico della polizia locale

Prevista l'assunzione di cinque nuovi vigili

Agenti della polizia locale di Cremona

CREMONA - Nell’ambito della programmazione triennale del fabbisogno di personale, per il periodo 2015-2017, la Giunta, su proposta dell'assessore alle Risorse Maurizio Manzi, ha approvato l’adeguamento del Piano annuale relativo al 2015 dando atto che le procedure di assunzione saranno realizzate nel rispetto delle normative previste. In particolare è prevista l'assunzione a tempo indeterminato di 5 agenti di polizia locale.

 

A fronte della costante riduzione della spesa del personale, nonché della programmazione della spesa in fase di elaborazione per il 2015, il Piano annuale del fabbisogno di personale non comporta incrementi che incidono sulla programmazione complessiva della spesa in termini assoluti, che prosegue secondo il principio voluto dal legislatore per il raggiungimento degli obiettivi di finanza pubblica.

 

Il Piano annuale del fabbisogno di personale, a fronte delle cessazioni dal servizio dei dipendenti nel 2014, permette una spesa nei limiti dell’importo definito dal turn over pari a poco più di 380mila euro, nel pieno rispetto delle disposizione di legge.

 

“La scelta della Giunta di rafforzare, nei limiti di spesa previsti, l'organico della polizia locale – dichiara l'assessore Barbara Manfredini – permette di dare una risposta concreta sul ronte della sicurezza. Sarà così possibile proseguire ed intensificare i servizi di prevenzione e controllo svolti quotidianamente dagli agenti, in particolare nei quartieri, assicurando la vicinanza ai più deboli, quali sono gli anziani, ad esempio, garantire la sicurezza davanti alle scuole, sulle strade, per citare solo alcune delle attività che spettano alla polizia locale”.

 

“In questi anni - commenta a sua volta il comandante della polizia locale Pierluigi Sforza - a causa della cessazione dal servizio per raggiunti limiti di età o per mobilità l'organico della polizia locale si è ridotto in modo significativo. Nonostante tale situazione, l'impegno per assicurare i servizi che rientrano nei nostri compiti, così come quelli in sinergia con carabinieri, polizia di Stato, guardia di finanza, nonché su altri fronti, è stato considerevole. L'inserimento di nuovi agenti permetterà di svolgere tali attività al meglio, rafforzando così il senso di sicurezza nei cittadini.”

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

17 Dicembre 2014

Commenti all'articolo

  • Fabio

    2014/12/17 - 17:05

    Cinque nuovi vigili...uuuhmmm... Proprio come i cinque vu cumprà che erano in galleria oggi,un'ora fa.... Cambierà qualcosa,al di là dei proclami e dei titoloni?

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000