il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Premiati i 60 bravissimi di Banca Cremonese

La cerimonia in sala Bolognini del seminario

Premiati i 60 bravissimi di Banca Cremonese

I premiati delle medie con Innocenti, Davò e Zerbi

CREMONA - Si è svolta in Sala Bolognini, al Seminario Vescovile, la tradizionale cerimonia di consegna delle borse di studio ai figli dei soci e dei dipendenti di Banca Cremonese.
Sessanta i ragazzi premiati: 24 per la licenza media, 15 per la maturità, 9 per la laurea breve e 12 per la laurea magistrale.
Ad accoglierli il presidente Antonio Davò, il vice presidente Andrea Zerbi ed il direttore Generale Paolo Innocenti.
Nuova sede, clima familiare, per una nuova modalità di rivolgersi ai giovani. Sono stati, infatti, proiettati due video che raccontano la differenza di una banca di credito cooperativo in termini di storia, di valori, di persone e la grande attenzione rivolta ai giovani ai quali un domani “passare il testimone”.
Ai ragazzi premiati, un po' emozionati, il presidente Davò ha ricordato come la Banca, espressione totalmente del territorio, sia pronta ad accompagnarli nel loro percorso. Per tutti l'invito a farne esperienza diretta, anche partecipando ad una seduta del consiglio di amministrazione. Sono felice di premiare oggi questi studenti meritevoli che si sono impegnati nello studio - ha detto il presidente – questo mi fa ben sperare sul vostro e sul nostro futuro.
Una volta entrati in “clima BCC”, il passo successivo è stato quello di scoprire come i giovani siano presenti nel credito cooperativo da oltre 130 anni. Giovani che si sono sempre distinti per intraprendenza e voglia di fare. Questo spunto è stato raccolto dal vice presidente Zerbi, imprenditore e cooperatore. Il suo invito ai ragazzi è stato quello di non aver timore a portare avanti i propri progetti imprenditoriali. Se l'idea è buona, l'impresa non è impossibile e la Banca è disposta a dare credito e fiducia affinché si realizzi.
Il direttore generale Innocenti, prima di passare alla premiazione dei ragazzi, ha sottolineato il forte legame tra la BCC ed i propri soci: è la vostra Banca, sta anche a voi farla crescere.
La cerimonia, dopo le foto di rito, si è conclusa con un momento conviviale.

Elenco premiati

Licenza media
SOFIA CARINI, LORENZO ROSSI, LUCA SPADAFORA, DAMIANO BROGNOLI, ALESSANDRO PILONI, GIADA BRAGUTI, RICCARDO GIOVANNELLI, BENEDETTA BERTESAGO, LORENZO ANTOLDI, REBECCA CESARI, ALESSANDRO FARINA, CHIARA GUSPERTI, MARCO CHIOZZI, FILIPPO PRETI, ANNA GAINO, SOFIA DIGIUNI, DAMIANO MORETTI, ANNALISA CORRADI, ILARIA PERATI, SIMONE FOLLEGHI, EMANUELE DUCHI, MATTEO CORBANI, BEATRICE FIAMMENGHI, ANDREA CHIECCA.

Maturità
MARTINA SASSI, ALESSANDRA BOTTA, MONICA MARTELLOTTA, ELMI GIOVETTI, ALBERTO BODINI, PANTALEONI GIULIA, NATALIA BONVICINI, ELENA CHIECCA, LAURA GIOVANELLI, LEONARDO RAVELLI, LAURA OLIVETI, LAURA BONIZZI, ELISA BERTESAGO, VERONICA CHIROLI, FEDERICA PEDRINI.

Laurea breve
MATTIA FERRARI, ENRICO CONCA, BIANCA GALLI, ELISA BOLZONI, BEATRICE MOMBELLI, ELISA FROSI, MICHELE SANGUANINI, FEDERICA TEDOLDI, GIUSEPPE MONDINI.

Laurea
ANDREA PALLAVERA, MARIA LAURA SALA, FILIPPO RECROSI, PAOLA CODAZZI, MICHELE COLTURATO, PAOLO BONIZZI, VERONICA CARAFFINI, JACOPO DELLA NAVE, CAMILLA CAPORALI, MARCO PEDRALI, PAOLO VOLPARI, MARCO GALBIGNANI.

14 Dicembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000