il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Storia dell’Arte Lombarda, mercoledì incontro sul Quattrocento

Alle 17.30 in Sala Puerari del Museo, relatore Monica Visioli

palazzo Ala Ponzone

interno di palazzo Ala Ponzone

CREMONA - Mercoledì 10 dicembre alle 17.30 in Sala Puerari (Museo Civico di Cremona, via U. Dati, 4) riprendono le lezioni del V ciclo del Corso di Storia dell’Arte Lombarda organizzato dall’Associazione Amici del Museo di Cremona, con il contributo della Fondazione Arvedi-Buschini e il patrocinio del Comune di Cremona.

La lezione verterà su “Spazi urbani, cantieri e monumenti: appunti sulla trasformazione della città in età sforzesca” e sarà tenuta da Monica Visioli dell'Università degli Studi di Pavia.

Prendendo spunto dalle ricerche condotte negli ultimi anni sulla città di Cremona in età sforzesca, con particolare riguardo all'architettura e all'assetto degli spazi urbani, propone alcuni confronti con la situazione di altre città del ducato, nel momento del passaggio dal dominio visconteo a quello sforzesco.

 Monica Visioli è ricercatore di Storia dell'arte moderna presso l'Università di Pavia, dove insegna Storia dell'arte lombarda e Letteratura artistica. La sua attività di ricerca si è rivolta alla storia della città, dell'architettura e delle arti figurative in Lombardia tra XV e XVI secolo. E responsabile insieme a Valeria Leoni del progetto: Codice diplomatico artistico di Cremona in età sforzesca.

 

 

09 Dicembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000