il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


GOMBITO

Va al cimitero, nel suo loculo trova la salma di un altro

Accertamenti del Comune, l'errore è stato commesso sette anni fa

cimitero loculi

GOMBITO - Va al cimitero in visita ai propri defunti e scopre che nella tomba che aveva prenotato per se stesso riposa un’altra salma. L’episodio ha avuto per protagonista un gombitese che, sconcertato, si è subito precipitato in Comune per chiedere spiegazioni. E dagli accertamenti completati dall’amministrazione è emerso che in effetti un errore è stato commesso. Non adesso ma sette anni fa.

 

«Dai controlli svolti in ufficio - spiega l’assessore Primaldo Sali - abbiamo verificato che nell’aprile del 2007 il loculo in questione era stato effettivamente venduto alla persona che nei giorni scorsi si è presentata in Comune a protestare, solo che a settembre di quello stesso anno era stato poi rivenduto a chi poi ha finito realmente per occuparlo. Ovviamente ci siamo chiesti come sia potuto accadere, e così abbiamo avviato ulteriori verifiche. Abbiamo così potuto riscontrare una gestione caotica del cimitero, addebitale alla giunta precedente, e stiamo cercando di trovare una soluzione».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

07 Dicembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000