il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


GENIVOLTA

Esplosione, Bancomat sventrato e banca svaligiata

Un colpo da professionisti, il bottino è stimato sui ventimila euro

Esplosione, Bancomat sventrato e banca svaligiata

Il Bancomat di Genivolta sventrato dall'esplosione

GENIVOLTA - Torna l’incubo acetilene. Nella notte tra giovedì 4 e venerdì 5 dicembre, un’esplosione secca, ma potentissima, ha fatto saltare in aria il Bancomat della filiale di Banca Intesa San Paolo. Sventrata la cassaforte, la gang ha poi divelto una finestra e dall’interno dall’edificio, raggiunto tramite una scaletta, ha portato via tutti i contanti. Bottino stimato, ventimila euro. Un colpo da professionisti.

 

Pochi i dubbi sulla tecnica utilizzata: attraverso una cannula inserita nella fessura dello sportello hanno inserito il gas che una volta raggiunta una determinata pressione ha provocato l’esplosione. Forte al punto da squarciare il Bancomat e far tremare le pareti dell’edificio, alcune delle quali visibilmente danneggiate. Indagano i carabinieri di Soresina.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

 

 

06 Dicembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000