il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SONCINO

Abbatte un palo e si ribalta più volte, miracolato

Un 29enne è uscito praticamente illeso dal furgone distrutto

Abbatte un palo e si ribalta più volte, miracolato

Il furgone ribaltato a Soncino

SONCINO - E' uscito di strada, probabilmente a causa dell'asfalto reso viscido dalla pioggia, ha abbattuto un palo del telefono e, dopo aver urtato la sponda di un canale, si è ribaltato più volte in un campo. Un giovane, dipendente di una nota ditta del territorio, è uscito miracolosamente illeso dal furgone che guidava, andato praticamente distrutto.

 

Lo spaventoso incidente si è verificato poco prima delle 7 di giovedì 4 novembre. Il 29enne ucraino era alla guida di un Fiat Doblò e stava percorrendo la Melottese quando, all'altezza del bivio per cascina Mura Verde, ha 'raddrizzato' la curva. Il mezzo fuori controllo ha tranciato un palo del telefono e, in seguito all'impatto con la sponda del dugale corre accanto alla strada, si è ribaltato numero volte in un campo. Il 29enne, paralizzato dalla paura, è stato estratto praticamente illeso dal Doblò ed è stato portato a scopo precauzionale in ospedale. Sul posto i vigili del fuoco di Crema e la polstrada di Crema.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

04 Dicembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000