il network

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SONCINO

Odioso inganno, una 95enne truffata di tremila euro

In due in azione: 'C'è un computer per suo figlio' e la donna consegna il denaro

Odioso inganno, una 95enne truffata di tremila euro

SONCINO - Suonano alla porta di casa con la scusa di consegnare un pacco: «Buongiorno signora, dentro c’è un computer di ultima generazione. L’ha ordinato suo figlio e ora sarebbe da pagare, altrimenti non possiamo lasciarlo». La donna, ingenuamente, abbocca, versa la cifra la pattuita (tremila euro) e qualche secondo dopo, a impostori ormai lontani, scopre che all’interno della confezione non c’è un pc ma una bilancia da poche decine di euro. L'odioso inganno ha avuto come vittima una donna di 95 anni. I carabiineri sono al lavoro per incastrare i truffatori e a loro disposizione hanno già raccolto qualche elemento utile.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

 

29 Novembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000