il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Nodo partecipate, Arcaini e Garoli per Cremona Solidale e Fondazione

Qualche mal di pancia nel Pd

Nodo partecipate, Arcaini e Garoli per Cremona Solidale e Fondazione

CREMONA - Giochi fatti per il rinnovo dei consigli d'amministrazione delle aziende partecipate. Il sindaco Gianluca Galimberti ha nominato alla presidenza di Cremona solidale Emilio Arcaini, proposto da Fare nuova la città, e nel cda come consigliere Cristina Manfredini, indicata dal Pd. Presidente della Fondazione Città di Cremona diventa Uliana Garoli (Pd) e consigliere Giancarlo Storti, anche lui democratico. Il Pd aveva invece chiestopure la presidenza di Cremona solidale (per Storti). Escluso un altro candidato sostenuto dal Pd: Edoardo Poles, proposto per il cda della Fondazione. Nel Pd, la principale forza della coalizione al governo del Comune, le nomine hanno suscitato qualche mal di pancia. Nei prossimi giorni toccherà all'Aem.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

29 Novembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000