il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Ladro scoperto, tenta la fuga saltando dal balcone

Volo di otto metri, ferite multiple, è in ospedale: preso insieme ad altri due mentre rovistavano in un appartamento del quartiere Zaist

Ladro scoperto, tenta la fuga saltando dal balcone

CREMONA - Sono stati presi dai carabinieri tre topi d'appartamento sorpresi mentre stavano rovistando in un appartamento del quartiere Zaist: uno di loro, per non essere catturato, si è lanciato da un balcone procurandosi fratture multiple.

 

E' successo nel primo pomeriggio di lunedì 18 novembre. I militari, messi in allarme da un cittadino che ha lanciato l'allarme dopo aver notato la presenza dei ladri, sono piombati sul posto. I carabinieri hanno subito bloccato uno dei ladri, di origine ecuadoregna, impiegato come 'palo'. Subito dopo è toccato ad un colombiano, sorpreso all'interno dell'appartamento mentre frugava tra gli effetti personali dei padroni di casa. Una terza persona, di nazionalità domenicana, sentitosi perduto ha preferito tentare la fuga buttandosi dal balcone. Un salto nel vuoto di otto metri che gli ha procurato fratture in diverse parti del corpo. L'uomo si trova ricoverato in ospedale in prognosi riservata. Il processo con rito direttissimo a carico dei tre sarà celebrato nella mattinata di martedì 18 novembre.

18 Novembre 2014

Commenti all'articolo

  • They

    2014/11/19 - 07:07

    Non so se aspettano il pomeriggio per rimandarli in giro, io li rimanderei al loro paese a nuoto (anche se in questo caso è lunga)

    Rispondi

  • alessandro

    2014/11/18 - 19:07

    ..rovistavano...perchè di topi di fogna si tratta infatti

    Rispondi

  • Alessio

    2014/11/18 - 12:12

    pure le cure ospedaliere bisogna garantirgli...

    Rispondi

    • They

      2014/11/19 - 07:07

      E gratis anche, Cristo ma in Italia vengono tutti i delinquenti del mondo? Qui addirittura un equipe centro/sudamericana!!!

      Rispondi

  • mario

    2014/11/18 - 11:11

    Scommettiamo che oggi pomeriggio saranno già a zonzo per Cremona?.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000