il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Pd, Burgazzi ai filo Galletti: 'Ridicoli e poco rispettosi'

Tensione alle stelle a quattro giorni dal voto per la segreteria cittadina

Il simbolo del Partito Democratico

CREMONA - A quattro giorni dalle votazioni per eleggere il nuovo segretario cittadino del Pd, tensione alle stelle tra i sostenitori di Roberto Galletti e Roberto Poli, i due sfidanti. In un documento, i consiglieri conunali favorevoli a Galletti dicono: "Svolgendo il nostro delicato compito abbiamo compreso quanto conti la serenita' del gruppo. E' fondamentale che il segretario sia una figura esterna al gruppo consiliare (Poli è vicecapogruppo, ndr) affinchè possa dedicarsi con il massimo impegno al lavoro di consolidamento del partito in città". A stretto giro la replica di Luca Burgazzi, che appoggia Poli: "Affermare che per tutelare la serenita' dei consiglieri sia meglio avere un segretario esterno al gruppo, è ridicolo oltre che poco rispettoso. Ma che Pd vogliono costruire in città?".

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

12 Novembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000