il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Primo consiglio dell'ente di area vasta (l'ex Provincia)

Il presidente Vezzini: questa seduta rappresenta un passaggio epocale

Primo consiglio dell'ente di area vasta (l'ex Provincia)

Il primo consiglio presieduto dal presidente Vezzini

CREMONA - Adesso si chiamano ‘enti di area vasta’, ma per i cittadini rimangono ancora le ‘vecchie province’. Certo con meno soldi, con competenze ancora da definire, ma con personale qualificato e che continuerà a svolgere il proprio ruolo. Non ci sono più i 30 consiglieri eletti dai cittadini, non ci sono giunta o assessori, ma dodici consiglieri eletti dai sindaci e un presidente a sua volta eletto dagli amministratori lo scorso 12 ottobre. E che lavoreranno gratis, cioè a ‘costo zero’ per i contribuenti.

Nel pomeriggio di giovedì 30 ottobre, il presidente Carlo Vezzini (sindaco di Sesto Cremonese) ha presieduto il primo consiglio della nuova era che qualcosa ha comunque conservato, cioè il giuramento di ‘fedeltà alla Costituzione’. Poche parole pronunciate, con evidente commozione e seguite da un caldo applauso. Vezzini ha quindi ringraziato chi lo ha preceduto, cioè Massimiliano Salini e Gianluca Pinotti, ed ha quindi aggiunto: "Questa seduta inaugurale rappresenta senza dubbio un passaggio epocale nella storia di questo ente".

Leggi di più su La Provincia di venerdì 31 ottobre

30 Ottobre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000