il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SERVIZI

Dopo l'acqua il gas: gestore unico

Bollette più economiche e maggiore sicurezza, sono 86 i comuni che si sono consorziati per partecipare alla gara d'appalto del 2015

fornello fornitura bolletta

CREMONA - Dopo il gestore unico dell’acqua arriverà anche quello delle reti del gas. Lo impone una legge che obbliga i Comuni di consorziarsi per arrivare ad una gara d’appalto che ‘strappi’ al vincitore tariffe più basse e investimenti consistenti per la sicurezza della distribuzione del metano. E 86 amministrazioni locali del nostro territorio hanno già firmato nel marzo dell’anno scorso una convenzione in questo senso e hanno affidato alla Provincia il compito di preparare il bando di gara che dovrà essere pubblicato entro il settembre del prossimo anno. Per gli utenti non cambierà nulla: continueranno a pagare la bolletta alla società che fornisce loro il gas, ma le fatture dovrebbero essere più leggere. 

Leggi di più su La Provincia di mercoledì 15 ottobre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

14 Ottobre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000