il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMONA

Lina, cento anni dedicati alla famiglia

Raineri, sarta e mamma, festeggiata da nipoti e pronipoti

Lina, cento anni dedicati alla famiglia

La centenaria Lina Raineri ieri festeggiata dai cari figli, nipoti e pronipoti

CREMONA - Cento anni e una festa degna di un traguardo non da tutti: un secolo di vita. Così Lina Raineri, nata il 30 settembre 1914, è stata festeggiata da nipoti e pronipoti, una festa in famiglia con tanto di torta e candeline. Lina è stata festeggiata da Angela e Carlo , dalle nipoti Roberta e Silvia e dalle pronipoti: Benedetta, Aurora, Margherita e Carolina. «Nonna Lina faceva la sarta — spiega la nipote Roberta —, ma il suo impegno è stato tutto per i figli e la famiglia». «Mia nonna ha dedicato tutta la vita alla famiglia e ancora oggi per tutti noi è difficile andarle davanti — continua la nipote —. E’ una donna forte e dal carattere volitivo, a tratti severo, ma mai burbero. Ha vissuto per un periodo a Pizzighettone, ma da anni ora vive nel quartiere Po, indipendente e autonoma, anche a cento anni. La sua vita ha coinciso con la sua famiglia, il marito scomparso nel 1989, i figli e noi nipoti e ora le pronipoti». E proprio le pronipoti con l’ultima arrivata: Carolina tenuta in braccio da Lina, hanno fatto sentire il calore che solo i bambini sanno regalare, festeggiando con allegria il secolo di vita della loro bisnonna. 
 

30 Settembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000