il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Pista ciclabile, i cittadini di Cava l'aspettano da 50 anni

L'amministrazione promette che la farà, ma l'opposizione vuole vederci chiaro

Pista ciclabile, i cittadini di Cava l'aspettano da 50 anni

La conferenza stampa alla Cava

CREMONA - I cittadini di Cava l’aspettano da 50 anni, la pista ciclabile. Anche se qualcuno dice che non la vedranno mai. L’amministrazione comunale promette che la farà, ma l’opposizione vuole vederci chiaro. Pronta sì alla collaborazione, ma anche alla lotta se il progetto venisse stravolto. E sabato 27 settembre proprio a Cava, Fi, Ncd, Lista Obiettivo Cremona hanno incontrato i residenti, numerosi e molto interessati, per spiegare le loro strategie di lotta. E’ stato Federico Fasani, ex assessore all’urbanistica, che nella giunta Perri aveva condotto le trattative con i privati, a spiegare che quella pista ‘s’ha da fare’.

"Nessuna volontà di bloccare il progetto - spiega ’assessore al Territorio e alla Salute del Comune di Cremona Alessia Manfredini, anzi la Giunta si è messa d'impegno con il privato per accelerare le procedure pur non avendole decise e condivise e mantenendo un contatto costante con il comitato di quartiere. L’amministrazione vuole una pista ciclabile realizzata in tempi certi e a norma di sicurezza. Vista la modalità ereditata, resta da individuare la tempistica che, l'opposizione dovrebbe saper bene, non dipende dal Comune ma dal privato, individuato a due giorni dell’elezione. Mercoledì 1 ottobre in commissione, alla presenza anche del comitato di quartiere, verranno illustrati iter e dettagli, nell’ottica di una condivisione con i consiglieri comunali. Sarà questa amministrazione a dare il via ai lavori. Ma per davvero stavolta”.

 

Leggi di più su La Provincia di domenica 28 settembre

27 Settembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000