il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

'TVB Ti Voglio Bere', progetto per gli alunni delle elementari e delle medie

Attività didattica di sensibilizzazione al tema dell'acqua come bene primario

Acqua

Un progetto per imparare a non sprecare l'acqua

CREMONA - Promuovere nei ragazzi e negli adulti la cultura del rispetto dell'acqua quale bene primario, l'uso dell'acqua dal rubinetto buona da bere, la conoscenza del ciclo urbano dell'acqua dall'acquedotto al depuratore, abbattere la quantità di plastica prodotta ed immessa nell'ambiente, il trasporto della stessa.

Sono questi gli obiettivi del Progetto Didattico 'TVB Ti Voglio Bere' promosso dal Comune e da Padania Acque e destinato agli alunni delle scuole primarie e secondarie di 1° e 2° grado di Cremona e dei Comuni annessi agli Istituti Comprensivi cittadini.

“Il progetto didattico TVB Ti Voglio Bere – dichiarano il vice sindaco con delega all'Istruzione Maura Ruggeri e l'assessore alla Salute e al Territorio Alessia Manfredini - nasce con l'intento di sensibilizzare gli alunni e le loro famiglie al tema dell'acqua intesa come bene primario, a migliorare la cultura dell'uso dell'acqua del rubinetto, buona anche da bere, a conoscere il ciclo e la rete idrica urbana. La proposta, che il Comune ha fatto propria insieme a Padania Acque riconoscendone la validità, mira ad accrescere la consapevolezza sulla necessità di assumere azioni e comportamenti sempre più in armonia con il concetto di sviluppo sostenibile”.

Il Progetto "TVB Ti Voglio Bere" riserva quattro proposte gratuite alle scuole primarie e secondarie di 1° e 2° grado del Comune di Cremona e dei comuni annessi agli istituti comprensivi di Cremona, in particolare:

  • Esperto in classe. Incontro organizzato direttamente in classe durante il quale un esperto analizzerà con gli alunni i seguenti temi: l'acqua risorsa vitale e limitata anche in ambito locale; la rete idrica, dall'acquedotto al depuratore, controllo di qualità, caratteristiche organolettiche della"nostra acqua"; bere acqua dal rubinetto, ovvero meno plastica, meno inquinamento nell'ambiente.
  • Acqualab. AcquaLab è un laboratorio scientifico mobile. In classe i ragazzi con l'esperto possono fare analisi (le più semplici) e scoprire curiosità scientifiche relative all'acqua.
  • Acquedotto. Visita guidata all'impianto di captazione e potabilizzazione.
  • Depuratore. Visita guidata all'impianto di depurazione di Cremona. Non è previsto alcun costo, mentre l'iscrizione deve essere effettuata dalle scuole entro il 31 ottobre 2014, solamente on line, collegandosi al sito"Piero Lombardi - progetti didattici culturali” www.pierolombardi.it e compilando l'apposito form dedicato.

23 Settembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000