il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


LASCIA COSTA SANT'ABRAMO

Don Federico Celini è il nuovo parroco di Sospiro

Pastore anche di Longardore, Tidolo e San Salvatore. Succede a don Antonio Censori, nuovo arciprete di Viadana

Don Federico Celini è il nuovo parroco di Sospiro

Don Federico Celini è stato nominato parroco di Sospiro

CREMONA - Don Federico Celini, finora parroco di Costa Sant'Abramo (frazione di Castelverde), è stato nominato nuovo parroco di Sospiro, Tidolo, San Salvatore e Longardore. Don Celini, che sostituisce don Antonio Censori promosso arciprete di Viadana, potrà contare sulla collaborazione di don Giacomo Ghidoni che è anche cappellano dell'Istituto Ospedaliero e di don Martino Morstabilini. Don Federico Celini è nato a Mozzo, in provincia di Bergamo, il 3 maggio 1957 ed è stato ordinato sacerdote il 20 giugno 1987 mentre la sua famiglia risiedeva nella parrocchia di San Bernardo a Cremona. Laureato in lettere all'università di Pavia, si è specializzato in Comunicazioni Sociali e giornalismo a Milano. Giornalista professionista è stato direttore responsabile del periodico del Seminario 'Chiesa in Cammino' dal 1991 al 2013 e Condirettore de 'La Vita Cattolica' dal 1993 al 1996. Dal 1993 al 2003 è stato amministratore parrocchiale della comunità di San Leonardo in Villarocca (Pessica Cremonese) e dal 1997 al 2007 parroco di Cicognolo. Nel 2007 il trasferimento a Costa Sant'Abramo. Dal 1987 è anche insegnante presso il liceo 'Vida' di Cremona.

21 Settembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000