il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Ladro tradito dai piedi lunghi

Spaccata al bar Ajò di via Platina, presi tre malviventi

Ladro tradito dai piedi lunghi

CREMONA - Nella notte fra lunedì 15 e martedì 16 settembre i carabinieri hanno arrestato in flagranza tre persone, tra cui una donna, sorprese a forzare le macchientte videopoker all'interno del bar Ajò di via Platina. E' stato un passante, attirato dalle luci delle torce dei tre scassinatori a dare l'allarme. La pattuglia del Nucleo Radiomobile giunta immediatamente sul posto individuava e bloccava due malviventi nascosti negli scantinati.  A tradire la loro presenza la punta di una scarpa (numero 45) che fuoriusciva dal vano in cui si erano nascosti. La donna veniva invece bloccata all’esterno del locale dove con una radio portatile teneva i contatti con i due complici. 

16 Settembre 2014

Commenti all'articolo

  • Franco

    2014/09/17 - 11:11

    Buongiorno, complimenti al cittadino che ha dimostrato coscienza civica ed ai Carabinieri che, come sempre, fanno il loro difficile Dovere. L'unico mio cruccio è che, al momento del mio scritto, quei delinquenti saranno già a spasso tra di noi.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000