il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


VESCOVATO

Ciclista investita in via Zelioli

Per la donna, 53 anni, necessario il ricovero in ospedale

Ciclista investita in via Zelioli

Dei rilievi si sono occupati i carabinieri

VESCOVATO — Ferite e paura per una ciclista 53enne residente in paese, urtata da un’automobile e caduta rovinosamente sull’asfalto lungo il rettilineo di via Zelioli. La donna è stata soccorsa dal personale del 118 e trasportata all’ospedale Maggiore di Cremona in ‘codice giallo’, quindi in condizioni di media gravità.

Secondo la prima ricostruzione dei militari, sembra che la donna e l’automobile stessero viaggiando entrambe in direzione piazza Roma, quindi verso il centro abitato. Il veicolo, una Citroen C3 condotta da un 75enne residente in paese, avrebbe urtato la ciclista che in seguito all’impatto è rovinata al suolo rimanendo ferita.
L’allarme è stato lanciato immediatamente, e lungo via Zelioli, nel giro di pochi istanti, è arrivata un’ambulanza della Cremona Soccorso Onlus di Vescovato. Il personale del 118 ha medicato la 53enne sul posto, e dopo averle prestato le prime cure, ha caricato la donna sull’autolettiga per il trasporto al Maggiore. Una volta in ospedale, la ciclista vescovatina è stata sottoposta a tutte le visite del caso.
Nel frattempo sul luogo teatro dell’incidente è arrivata una pattuglia dei carabinieri di Vescovato. Gli uomini dell’Arma hanno raccolto le testimonianze e hanno effettuato tutti i rilievi di rito, utili a fare chiarezza sulla dinamica esatta dell’incidente. Portati a termine tutti gli accertamenti in via Zelioli, la situazione è tornata alla normalità. 

16 Settembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000