il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


PIZZIGHETTONE

Preso luccioperca da 10,5 chili

L'impresa è di Bassano Gelera che ha preso il pesce con il bilancino nelle acque della Adda

Preso luccioperca da 10,5 chili

Bassano Gelera con il luccioperca

PIZZIGHETTONE – Cattura da record nell’Adda: un pescatore pizzighettonese ha preso un luccioperca di 10 chili e mezzo, circa 80 centimetri di lunghezza, nei pressi della cascina Gerola, un chilometro a valle della cascata. L’impresa è di Bassano Gelera, 75enne del paese, che martedì mattina alle 7 e mezza è riuscito a catturare la preda che puntava da un paio d’anni. L’ha preso senza amo, con il bilancino. Il luccioperca, predatore dalla carne prelibata, e ormai sempre più raro nelle nostre acque.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

07 Settembre 2014

Commenti all'articolo

  • FABRIZIO

    2016/06/22 - 09:09

    si, in effetti il signore poteva anche liberarlo dopo la cattura (con il quadrato poi ... sai che soddisfazione) un bel pesce cosi....... e' vero che e' un predatore ma fa parte della natura e funziona cosi insomma.... anch'io sono 40 anni che pesco (con canna) ma a parte qualche alborella che ti muore in mano dalla paura nel slamarla, per il resto NON ho mai ucciso pesci.... solo la soddisfazione di prenderli e poi liberarli, immediatamente, sani (prima gli do un bacino per ringraziamento di aver lottato con me e per scusarmi di avergli fatto un po male alla bocca.. ma poi passa.......)

    Rispondi

  • gianfranco

    2014/09/11 - 13:01

    purtroppo chi ha scritto l'articolo, non si è informato molto bene sul pesce in questione, perché le cose stanno completamente all'opposto, non solo non è raro ma sta diventando sempre più frequente imbattersi in questi pesci che hanno letteralmente sostituito il nostro luccio, sono bellissimi ma con il tempo potrebbero diventare un problema per gli altri pesci nostrani.

    Rispondi

  • Giacomo

    2014/09/10 - 18:06

    Il luccioperca non è una specie autoctona ed ha creato problemi ai pesci delle nostre zone. Con questo non voglio dire che è bene farlo scomparire, ma penso che il Sig. Bassano non sia da considerare un ignorante perché ha pescato questo esemplare. La pesca è una passione ed è una soddisfazione pescare esemplari come quello in foto. Ignoranti sono quelli che hanno messo illegalmente le reti nel canale di Cremona facendo una strage di pesci oppure i cacciatori che di notte vanno a sparare alle anatre nei fossi... (abito in campagna e purtroppo succede spesso). Questo però è solo un mio personale parere...

    Rispondi

  • paolo

    2014/09/08 - 20:08

    Non ci sono parole, adesso che ha fatto la foto in paese e l'ha fatto vedere agli amici che gli vada di traverso. L' ignoranza non ha limiti in questo caso è infinita. Bravo hai vinto... la medaglia di C.......... dell' anno

    Rispondi

  • franco

    2014/09/08 - 19:07

    E adesso sarà ancora piu raro visto che ne ha eliminato uno.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000