il network

Sabato 29 Aprile 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


CORTE DE' CORTESI

Chiesa gremita all'inverosimile per Bogdan

Parenti, amici e conoscenti: c'erano tutti all'ultimo straziante saluto al 19enne

Chiesa gremita all'inverosimile per Bogdan

Il feretro di Bogdan Vasilache

CORTE DE’ CORTESI – Un dolore immenso, vissuto con rispetto e dignità tra silenzi, pianti e sguardi cupi all’interno di una chiesa gremita fino all’inverosimile. Familiari, parenti, amici o semplici conoscenti: c’erano proprio tutti per l’ultimo straziante saluto a Bogdan Vasilache, diciannovenne tragicamente scomparso mercoledì sera a causa di un violento scontro frontale, avvenuto a Verolanuova, lungo la via Brescia. Lo sconcerto provocato dalla tragedia è come se avesse fermato il tempo all’interno dell’intera comunità della parrocchia ‘Santi Filippo e Giacomo Apostoli’.

Terminata la funzione, un lungo corteo ha reso omaggio al feretro del ragazzo che, contrariamente a quanto deciso in precedenza, non è stato cremato, ma bensì trasportato al locale cimitero di Corte de’ Cortesi. 

Leggi di più su La Provincia di martedì 26 agosto

25 Agosto 2014