il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

L'ultimo saluto a Greta e Matteo

I funerali dei fratellini vittime dello scontro di Verolanuova

L'ultimo saluto a Greta e Matteo

I funerali di Greta e Matteo

CREMONA - E’ già l’ora dell’addio: dopo la domenica segnata dal secondo giorno di silenziosa ma incessante processione nell’abitazione di via Lungastretta, lunedì 25 agostoalle dieci, nella chiesa parrocchiale di San Pietro, sono stati celebrati i funerali di Greta e Matteo Facchinelli, i fratellini di cinque e undici anni scomparsi, lo scorso mercoledì, nel tremendo incidente che a Verolanuova, nel Bresciano, si è portato via anche la vita di Bogdan Vasilache, 19enne romeno residente a Corte de’ Cortesi.

La comunità, sconvolta da una tragedia immane, si è stretta intorno alla famiglia, al papà Dorino Roberto, anche lui ferito nello schianto, alla mamma Laura, ai nonni e ai parenti.

All’ingresso della parrocchiale, tra i fiori che accompagneranno verso le due bare bianche ai piedi dell’altare, c'era, ancora, quella foto che da giorni strappa il cuore: di nuovo, come una frustata, l’immagine di Matteo in giacca e cravatta che abbraccia Greta bellissima nel suo sorriso innocente.

Lunedì 25 potrebbe essere la giornata della svolta nelle indagini: potrebbero infatti arrivare gli esiti degli esami tossicologici eseguiti sui coinvolti nello scontro, impatto su cui la procura della Repubblica di Brescia ha aperto un’inchiesta con ipotesi di reato di ‘omicidio colposo plurimo’.

25 Agosto 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000