il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASALBUTTANO

Tre nomadi messe in fuga da un'80enne

Intercettate dai carabinieri, in auto arnesi da scasso

Tre nomadi messe in fuga da un'80enne

Una pattuglia di carabinieri in una foto d'archivio

CASALBUTTANO - Tre nomadi che venerdì 1 agosto si aggiravano per le vie di Casalbuttano avvicinando con scuse banali alcune anziane sono stati denunciate dai carabinieri. Le tre donne infatti poco prima avevano contattato presso la propria abitazione una anziana con la scusa di essere conoscenti di un suo parente. La donna però, di 80 anni, non si è fatta convincere a farle entrare e subito dopo averle allontanate ha chiamato il 112.
La pattuglia della Stazione di Casalbuttano poco dopo rintracciava le tre donne a bordo di una Fiat Uno. Subito emergeva la lunga trafila di reati contro il patrimonio di cui le tre, una di anni 35, una di anni 38 ed una di 56 tutte residenti in provincia di Milano, erano dotate e pertanto essendo sprovviste di documenti venivano accompagnate in caserma. Dalla perquisizione dell'auto emergeva il possesso di tre chiavi passepartout ed altre tre chiavi idonee allo scasso di porte prodotte artigianalmente nonchè un cacciavite di grosse dimensioni di cui le tre non sapevano fornire giustificazione.

02 Agosto 2014

Commenti all'articolo

  • They

    2014/08/03 - 07:07

    Giu botte.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000