il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Da Alaquas a Cremona in bicicletta

Ciclista diversamente abile ricevuto in Comune

Da Alaquas a Cremona in bicicletta

Carlos Sanchis con il sindaco Galimberti

CREMONA - Il sindaco di Cremona Gianluca Galimberti e l’assessore alla Trasparenza e alla Vivibilità sociale Rosita Viola hanno accolto in Comune nel pomeriggio di sabato 26 luglio Carlos Sanchis, signore diversamente abile arrivato a Cremona in bicicletta da Alaquas, città della Spagna gemellata con Cremona dal 2004.

Le presentazioni in cortile Federico II e sindaco e assessore hanno accompagnato Carlos Sanchis per una breva visita alle sale di palazzo Comunale. Barriere architettoniche, sport e disabilità, sviluppo del ciclo-turismo con il progetto Vento gli argomenti affrontati durante l’incontro. Carlos Sanchis ripartirà nei prossimi giorni da Cremona in direzione Foresta Nera, in Germania.

28 Luglio 2014

Commenti all'articolo

  • jenny

    2014/07/28 - 14:02

    Premetto che chiamare un paraplegico "diversamente abile" mi sembra prenderlo per il culo. Si parte dal principio che tutte le persone normodotate sono abili a fare qualcosa . Nulla di piu' sbagliato: ci sono persone che non hanno limitazioni di movimento o intellettive e sono degli autentici buoni a nulla. Conosco delle persone situate in posti di comando e biologicamente sarebbero "normalmente abili" ma nella realtà sono degli emeriti imbecilli. Per altro ci sono persone che si trovano relegate su una carrozzina ma non hanno neppure l'iniziativa di farla muovere da sole.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000