il network

Lunedì 18 Dicembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


NEL CREMONESE

Strade e piazze come fiumi

Bomba d'acqua mette in ginocchio l'area al confine con il Bresciano e il Casalasco

Strade e piazze come fiumi

Strade allagate a Vescovato

VESCOVATO - Una bomba d’acqua nel cuore della notte ha messo in ginocchio il Cremonese. Strade allagate e chiuse al traffico, fossi stracolmi, cantine e negozi invasi dall’acqua, amministratori comunali e volontari della protezione civile mobilitati. Il nubifragio è durato alcune ore e non ha fatto sconti, soprattutto nei paesi al confine col Bresciano e il Casalasco. Così, alle prime luci del mattino di sabato 26 luglio, molte strade si sono presentate come fiumi in piena.

Leggi di più sul giornale di domenica 27 luglio

26 Luglio 2014