il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SAN DANIELE PO

Bomba d'acqua: allagamenti, black-out e alberi caduti

Violento acquazzone e danni: volontari e protezione civile in azione

Bomba d'acqua: allagamenti, black-out e alberi caduti

Gli effetti della bomba d'acqua a San Daniele Po

SAN DANIELE PO - Volontari della protezione civile e amministrazione comunale in azione per porre rimedio ai danni provocati dal nubifragio di martedì 2 luglio. Una ‘bomba’ d’acqua che ha causato pesanti allagamenti e abbattuto una decina di alberi nei pressi del municipio e in via Faverzani.

Durante il temporale si sono allagate via XXV Aprile, via Cantone, via Faverzani e altre zone del centro abitato, con l’acqua che in alcuni casi ha invaso i giardini e le cantine delle abitazioni. Non solo: si è verificato anche un black-out in via XXV Aprile ed è stato necessario un intervento dell’Enel per ripristinare il funzionamento della linea elettrica nel quartiere.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

 

06 Luglio 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000