il network

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


GENIVOLTA

Cade nella roggia: morto Leonardo Ardemagni

Il 64enne era il titolare del ristorante Pegaso

Cade nella roggia: morto Leonardo Ardemagni

GENIVOLTA - Stava raccogliendo fiori su una ripa nei pressi della Cava Colombi, proprio dietro la sua abitazione, quando è precipitato nella roggia sottostante: con ogni probabilità stroncato da un malore, è stato ritrovato morto, in una spanna d'acqua, Leonardo Ardemagni, 64enne del paese, notissimo titolare del ristorante Pegaso. Originario di San Bassano, l'uomo viveva e operava da tempo a Genivolta. Sul posto, allertati dalla figlia dell'uomo, sono intervenuti i carabinieri della stazione di Soresina e i mezzi del 118 per il recupero della salma. La moglie, appresa la notizia, ha accusato un lieve malore.

 

15 Marzo 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000