il network

Domenica 19 Novembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


GENIVOLTA

Cade nella roggia: morto Leonardo Ardemagni

Il 64enne era il titolare del ristorante Pegaso

Cade nella roggia: morto Leonardo Ardemagni

GENIVOLTA - Stava raccogliendo fiori su una ripa nei pressi della Cava Colombi, proprio dietro la sua abitazione, quando è precipitato nella roggia sottostante: con ogni probabilità stroncato da un malore, è stato ritrovato morto, in una spanna d'acqua, Leonardo Ardemagni, 64enne del paese, notissimo titolare del ristorante Pegaso. Originario di San Bassano, l'uomo viveva e operava da tempo a Genivolta. Sul posto, allertati dalla figlia dell'uomo, sono intervenuti i carabinieri della stazione di Soresina e i mezzi del 118 per il recupero della salma. La moglie, appresa la notizia, ha accusato un lieve malore.

 

15 Marzo 2014