il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


LEGA PRO PRIMA DIVISIONE

Cremonese, occasione persa
A Como emozioni e 3-3

Partita ricca di colpi di scena favoriti da difese troppo allegre: Le Noci (ex di turno) fa due gol e un assist, le reti grigiorosse di Brighenti, Armellino e Caracciolo

Cremonese, occasione persa
A Como emozioni e 3-3

Il gol del momentaneo 1-0 segnato da Brighenti

COMO - Occasione persa per la Cremonese. Il big match di Como, anticipo della 21esima giornata, finisce 3-3. Una partita dalle mille emozioni favorite dalle difese un po’ troppo allegre. Il rammarico, per la squadra di Torrente, sta nel fatto di non essere riuscita a mantenere il vantaggio di 3-2 (gol di Caracciolo al 71’) per più di tre minuti. Mattatore del match Le Noci, ex di turno, autore di due gol e un assist.

La Cremonese scende in campo senza Bergamelli (fermato da uno stiramento) e Campo (escluso a sorpresa). La partenza dei ragazzi di Torrente non potrebbe essere migliore: al 4’ Casoli crossa per la testa di Brighenti che stacca in modo imperioso e batte il portiere. Al 20’ il Como pareggia. Difensori fermi, Palermo si tuffa per allontanare un pallone, lo colpisce di testa e con un braccio, prima che arrivi sui piedi di Le Noci. L’ex di turno trafigge Quaini con un preciso rasoterra. Al 37’ i lariani vanno in vantaggio, ancora con Le Noci. Anche in questo cambilo la retroguardia ospite appare troppo ‘molle’, al di là della prodezza di Le Noci che, con una pennellata perfetta dal limite dell’area, colloca il pallone sotto l’incrocio dei pali. Al 43’ un bel tiro di Bruccini viene deviato in angolo dal portiere. Al 45’ lo stesso Bruccini crossa rasoterra per Armellino che calcia di prima intenzione fulminando Melgrati.

Nella ripresa parte bene il Como, ma la Cremonese prende fiducia con il passare dei minuti: la partita è combattuta e godibile. I grigiorossi sfiorano il vantaggio al 60’ con un colpo di testa di Moi (su un pallone rilanciato da Avogadri) che crea qualche impaccio al portiere. Al 71’ la Cremonese trova il gol del 3-2 sugli sviluppi dell’ennesimo calcio d’angolo: ottimo lo stacco di testa di Caracciolo. Un vantaggio che dura pochissimo. Al 74’ Le Noci (ancora lui) effettua un perfetto cross da destra e Palma, lasciato colpevolmente solo, non ha difficoltà a mettere in rete di testa. Di nuovo parità, ma le due squadre vogliono vincere e la partita rimane palpitante. Le emozioni si susseguono e le due occasioni migliore le costruisce la Cremo: al 90’ Caracciolo manda a lato di testa su punizione di Campo, al 92’ Della Rocca esita troppo su un filtrante di Caridi e guadagna solo un calcio d’angolo.

LA CLASSIFICA

 

 

I tifosi della Cremonese a Como

 


IL MATCH IN PILLOLE
  • Finale, un punto per la Cremonese
  • 92' occasione per Della Rocca
  • 90' punizione di Campo, colpo di testa a lato di Caracciolo 
  • 85' partita viva negli ultimi minuti, entrambe le squadre vogliono vincere
  • 74' GOL DEL COMO - Cross da destra di Le Noci per un liberissimo Palma che ha tutto il tempo per impattare di testa alle spalle di Quaini il pallone del 3-3
  • 71' GOL DELLA CREMONESE - Grande stacco di testa di Caracciolo su calcio d'angolo e la Cremonese torna in vantaggio
  • 65' attacchi della Cremonese che colleziona calci d'angolo
  • 60' rilancio di Avogadri, Moi è in area e stacca di testa deviando il pallone verso la porta, Melgrati ariva nell'angolino e devia in angolo prima con la mano e poi con la faccia
  • 58' bella battaglia tra le due squadra: il Como aveva iniziato bene e negli ultimi minuti è uscita la Cremonese
  • 48' subito un brivido per la Cremonese con una punizione tesa di un giocatore del Como disinnescata da Quaini
  • Secondo tempo
  • Fine primo tempo
  • 45' GOL DELLA CREMONESE - Cross rasoterra di Bruccini per Armellino che, da due metri dentro l'area, calcia di prima intenzione fulminando il portiere: splendido gol
  • 43' bel tiro da fuori area di Bruccini (Cremonese) con il portiere che alza in calcio d'angolo
  • 37' GOL DEL COMO - Splendido gol di Le Noci per il vantaggio (2-1) del Como. L'ex attaccante grigiorosso, dal limite dell'area, disegna una traiettoria perfetta e colloca il pallone all'incrocio dei pali. Gol di pregevole fattura, ma ancora una volta la difesa grigiorossa non è stata impeccabile perché due uomini hanno lasciato troppa libertà a Le Noci di prendere la mira
  • 33' Palma va alla conclusione per il Como, il pallone è fuori
  • 20' GOL DEL COMO - Difesa grigiorossa da rivedere sul pareggio del Como. Tutti fermi sul cross dalla sinistra, Palermo si tuffa e colpisce il pallone di testa e con un braccio, la sfera finisce sul piede di Le Noci, appena dentro l'area, che batte Quaini con un rasoterra preciso
  • 4' GOL DELLA CREMONESE - Stacco imperioso di testa di Brighenti su cross dalla destra di Casoli
  • Bergamelli fermato da stiramento, escluso a sorpresa Campo
  • Fischio d'inizio alle 20.45, a Como fa molto freddo

LE FORMAZIONI UFFICIALI
Como: Melgrati, Ambrosini, Fautario, Ardito, Giosa, Marchi, Bencivenga, Palma, Defendi, Le Noci, Schenetti
Cremonese: Quaini, Caracciolo, Avogadri, Armellino, Moi, Abbate, Casoli, Bruccini, Della Rocca, Palermo, Brighenti

17 Febbraio 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000