il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELVISCONTI

Furto all'isola ecologica
Ladri-ciclisti in arresto

In bicicletta dalla Bassa bresciana: tre rumeni colti in flagranza dai carabinieri di Casalbuttano

Furto all'isola ecologica
Ladri-ciclisti in arresto

CASALBUTTANO - I carabinieri della stazione di Casalbuttano nella tarda mattinta di ieri hanno tratto in arresto in flagranza di reato tre cittadini rumeni responsabili di furto aggravato in concorso. I tre - P.I.F di 32 anni, C.L. di 35 anni e C.S. di 30 anni , senza fissa dimora - verso le 11, giunti in bicicletta da Acqualunga (BS), hanno raggiunto l’isola ecologica di Castelvisconti e qui, dopo aver verificato che non ci fosse nessuno nei paraggi, hanno estratto delle tenaglie ed hanno tagliato la recinzione. Una volta all'interno dell'isola ecologica hanno iniziato a raccogliere indumenti e materiale di piccola grandezza deponendolo in alcune buste; proprio nel bel mezzo del raid sono stati sorpresi da un dipendente comunale che ha prontamente lanciato l’allarme al 112. I carabinieri di pattuglia hanno raggiunto l’isola ecologica in pochi minuti, proprio mentre i tre stavano cercando di fuggire in bicicletta. Subito bloccati, sono stati trovati in possesso del materiale asportato e delle chiavi utilizzate per tagliare la recinzione. Stamattina l'arresto è stato convalidato: il processo è fissato per lunedì. La refurtiva è stata restituita al Comune di Castelvisconti.

30 Gennaio 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000