il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


QUALITA' DELL'ARIA

Un'indagine sugli odori a Pizzighettone

L'obbietivo è di monitorare le emissioni di tutte le attività produttive dopo il caso-Sicrem, coinvolti anchi i 'piccoli'

Un'indagine sugli odori a Pizzighettone

Pizzighettone vista dall'alto

PIZZIGHETTONE - E’ scattata un’indagine a tappeto delle attività artigianali e industriali che producono emissioni in atmosfera, con lo scopo di monitorare la qualità dell’aria che si respira in paese. Dopo le recenti vicende di emissioni maleodoranti, che hanno coinvolto la Sicrem, nei giorni scorsi a circa 150 imprenditori del paese sono state recapitate dal Comune delle lettere con le quali si chiede di contribuire a predisporre l’indagine, segnalando la presenza nella propria azienda di scarichi in atmosfera e l’eventuale autorizzazione. Ad essere coinvolte nell’indagine non sono dunque solo le grandi aziende, bensì tutte le attività produttive come carrozzieri, falegnami, fabbri e panettieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

14 Gennaio 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000