il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


AL PALARADI

Vanoli senza anima, Varese vince facile 94-75

Non bastano Rich e Kelly, la squadra di Pancotto regge l'urto solo per i primi dieci minuti

Vanoli senza anima, Varese vince facile 94-75

Una fase di Vanoli-Varese

CREMONA - Termina senza l’atteso botto il 2013 della Vanoli. Si sperava ancora una volta in un segnale positivo da parte della squadra cremonese, invece al PalaRadi, contro la Cimberio Varese, la Vanoli è naufragata dopo 10 minuti. La squadra di Frates ha così ottenuto un successo straripante (94-75).

I ragazzi di coach Pancotto reggono l’urto con i biancorossi solamente per il primo quarto (24-27) grazie ad un ispirato Rich, dopodiché la gara diventa un monologo biancorosso. Troppo forte la Cimberio per una Vanoli così in crisi. Nemmeno il nuovo acquisto Kyle Johnson è riuscito ad invertire la tendenza per i biancoblù. Cremona è sembrata sulle gambe, svuotata e senza energia. Dall’altra parte invece Varese ha saputo tenere in pugno la partita senza troppi patemi d’animo. Il secondo tempo è stato soprattutto un allenamento per la squadra ospite, che ha chiuso la gara con numeri importanti: Sakota 25, Clark e Banks 13. Alla Vanoli non possono bastare i 23 punti di Rich e Kelly.

Nelle prossime ore scade il contratto che legava la Vanoli a Ernests Kalve e al suo posto arriverà l’esperto giocatore lettone Donatas Zavackas (classe 1980, 203 cm, già al servizio di Pancotto nel 2006 a Udine) per cercare di frenare l’emorragia nel reparto dei lunghi. Un secondo passo, dopo l’inserimento di Kyle Johnson, verso la ricostruzione di un gruppo che non è mai sbocciato. Con l’ultima gara del 2013 andata (malamente) in archivio, attendiamo il nuovo anno con la speranza che già da domenica prossima contro Caserta (PalaRadi, ore 18.15) si volti definitivamente pagina e per la Vanoli cominci un cammino che porti verso l’obiettivo primario magari senza soffrire troppo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO


 

29 Dicembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000